Misuratore di campoMisuratore di campo RF per analizzare la propria antenna e ottenere il massimo dalla propria stazione, funziona da 1,8 Mhz a 450 Mhz a copertura continua e non richiede alcuna alimentazione o installazione.
E’ portatile, leggero e non è ingombrante.

E’ indispensabile specialmente quando:

– si installa una nuova antenna
– vogliamo comparare le prestazioni di antenne diverse o di apparati diversi, o ancora di cavi diversi
– quando facciamo manutenzione ordinaria o straordinaria alla nostra stazione ricetrasmittente per verificare se abbiamo ottenuto un miglioramento o un peggioramento delle prestazioni dell’antenna
– dopo una modifica al ricetrasmettitore
– quando usiamo… Continua a leggere

Choke RFBal-un choke: uno strozzatore per amico

Quando viene installata un’antenna, difficilmente ci preoccupiamo di quale viaggio fa la radiofrequenza attraverso la linea di trasmissione, ossia il cavo.
Non è raro infatti il caso in cui parte della radiofrequenza sia irradiata proprio dalla calza del cavo coassiale, il quale diventa parte integrante dell’antenna riducendone le prestazioni e introducendo fattori di disturbo verso apparati televisivi, radio, computer e via dicendo.
Il calo delle prestazioni dell’antenna però non è limitato solo alla trasmissione, dove perdiamo potenza utile (in special modo se operiamo a bassa potenza, ossia in QRP), ma abbiamo anche un aumento… Continua a leggere

Antenna canna da pescaFra le tante antenne facili da costruire, economiche e performanti, abbiamo la mitica e conosciutissima “antenna canna da pesca”.

Come sappiamo questo tipo di antenna è costituito da una canna da pesca e da un filo conduttore radiante, l’antenna vera e propria.

Molti sono i progetti ed altrettante sono le misure indicate, personalmente in questo articolo vi presento la mia versione, che vedete quà a lato in foto in tutta la sua estensione, posizionata sul prato di una piazzetta dove ho la mia abitazione.

Come al solito i test effettuati sono stati davvero tantissimi accompagnati da altrettante misurazioni di… Continua a leggere

Accordatore di antennaLe antenne possono essere di tipo risonante o non risonante, nel primo caso abbiamo antenne dimensionate per risuonare su una frequenza fondamentale oppure su più frequenze in armonica.
Nel secondo caso abbiamo antenne di dimensione casuale (o random), quindi che non risuonano su nessuna frequenza specifica, ma possono essere “accordate” per far sì che possano essere usate in un ampio spettro di frequenze.
Per utilizzare la seconda tipologia si ricorre all’accordatore di antenna, dispositivo atto ad aggiustare l’impedenza fra linea di trasmissione (cavo coassiale o piattina bifilare), antenna e ricetrasmettitore.

Nel caso si adottino antenne di tipo bilanciato, come le… Continua a leggere

Misuratore di campoUn aiuto indispensabile

Il misuratore di campo, è quello strumento che ci permette di misurare l’intensità di un campo elettromagnetico ad una certa distanza dall’antenna trasmittente.

E’ molto utile, anzi in certi casi direi che è praticamente indispensabile specialmente quando:

  • si installa una nuova antenna
  • vogliamo comparare le prestazioni di antenne diverse o di apparati diversi, o ancora di cavi diversi
  • quando facciamo manutenzione ordinaria o straordinaria alla nostra stazione ricetrasmittente
  • dopo una modifica al ricetrasmettitore
  • quando usiamo un accordatore (verifica con accordatore inserito e senza per valutare le differenze di irradiazione)
  • abbiamo prolemi di rientro di radiofrequenza.

L’elenco potrebbe… Continua a leggere

Per chi ama l’autocostruzione, ecco un progetto che farà comodo e non è particolarmente impegnativo: un rosmetro per le frequenze vhf e uhf.
Il progetto è stato realizzato a cura di IK0RKS Francesco Silvi che ringrazio per aver pubblicato l’articolo sul suo sito personale.

Nei vari mercatini dell’elettronica, è possibile trovare lo strumento (microamperometro) specifico per la misura del R.O.S., personalmente ve lo consiglio, per il semplice fatto che non c’è alcun bisogno di realizzare una nuova scala quando invece si usa un microamperometro tradizionale.
La scala dello strumento in questione, è già preparata, pertanto è tutto molto più semplice… Continua a leggere

Il titolo di questo articolo avrà senz’altro creato qualche ragionevole perplessità e sicuramente un pò di curiosità.
Di stazionarie ormai ne sappiamo davvero tanto (o almeno dovremmo saperne abbastanza), sono il fenomeno che più interessa qualsiasi appassionato di radiantismo e sono al centro delle nostre attenzioni, in special modo quando installiamo la nostra bella stazione radio con antenna nuova fiammante o quando facciamo un pè di manutenzione.

Siamo soliti pensare che basso r.o.s. sia sinonimo di perfetta efficenza, ma c’è un articolo che vi invito a leggere, molto interessante, che potrebbe farvi cambiare idea.

Parte di questo articolo, pubblicato da… Continua a leggere

Grafica per Radioamatori

Logo Design Grafico

Seguimi su Facebook

Grafica per Radioamatori